Viaggio tra le bellissime spiagge di Siracusa: Plemmirio e la spiaggia del Minareto

Siracusa è una delle più belle città della Sicilia Orientale. Visitare Siracusa è come fare un viaggio alla scoperta di una città millenaria dalle origini storicamente rilevanti.  La città venne fondata dai Corinzi intorno al 734-733 a.C. e il suo importante vissuto riecheggia per le strade, ricche di monumenti e testimonianze dell’antico splendore.

Quando Cicerone disse che “Siracusa è la più grande città greca e la più bella tra tutte” non parlava solamente della capitale della Sicilia romana, patria del famoso matematico Archimede, della sua posizione strategica sull’ampio scenario del Mediterraneo o degli innumerevoli siti archeologici che la costellano. Cicerone con questa frase voleva sottolineare anche la sua ampia fascia costiera che fa da quadro alla destinazione turistica siciliana più ricercata in eccellenza: Siracusa.

Ma quali sono le spiagge più belle della Sicilia orientale? 

A Siracusa troverete incredibili scenari naturali, fondali caraibici, ampie spiagge di sabbia bianca, oasi naturalistiche lungo i suoi 100 km di costa, offrendo una vasta scelta ad ospiti provenienti da tutto il mondo che realizzano brevi e lunghi soggiorni indimenticabili in Sicilia.

Dalla costa del Plemmirio a Portopalo di Capo Passero con la sua Isola delle Correnti, dall’oasi faunistica di Vendicari con la spiaggia di Calamosche situata nel Val di Noto, da Marzamemi a San Lorenzo, da Fontane Bianche ad Avola ed è solo l’inizio.

Questa dunque vuole essere una guida alle migliori spiagge di Siracusa e provincia, da godere durante la vostra vacanza in Sicilia.

Plemmirio –  Punta Castelluccio/Spiaggia del Minareto

Punta Castelluccio, detta anche la Spiaggia del Minareto, si trova all’interno dell’area marina protetta del Plemmirio, nella penisola della Maddalena, sulla costa opposta all’Isola di Ortigia

Come arrivare? E’ possibile raggiungere la spiaggia tramite una barca o in macchina. Dista da Siracusa solo 10 km, circa 17 minuti. Procedere in direzione Sud da Siracusa verso la Riserva Naturale del Plemmirio lungo via Elorina/SS115. Successivamente imboccare via Lido Sacramento e seguire le indicazione per il Grand Hotel Minareto. Poco prima dell’hotel, imboccare l’ingresso Sbocco 35 Area Marina Protetta del Plemmirio – Zona C – Via del faro Massoliveri. Seguire la strada fino al parcheggio e prendere la scalinata intagliata nella roccia per raggiungere la spiaggia.

E’ una piccola spiaggia libera, non affollata, dalla sabbia chiara e dal mare cristallino.

Circondata da ampie scogliere, la Spiaggia del Minareto si trova dunque cullata in un grazioso golfetto le cui acque sono ricche di praterie di posidonia “viva”.

Dotata di un grande parcheggio libero, l’accesso è consentito anche a persone invalide o con difficoltà nei movimenti.

Un posto magico da aggiungere necessariamente alla lista delle cose da vedere a Siracusa e che siamo certi vi regalerà momenti indimenticabili.